Con nota del 17 giugno 2019 l’Assessore Regionale alle Politiche Giovanili, Raffaele Piemontese, comunica l’aggiudicazione del finanziamento previsto dal bando.

La domanda di candidatura all’Avviso pubblico PIN – Pugliesi Innovativi, inoltrata dal gruppo informale composto da Domenico, Federica a Antonella, fĂ  nascere Discover Education Entertainment and Play Laboratory (D.E.E.P. LAB.) Srl.

 

L’idea alla base della start up è quella di creare supporti innovativi per l’educazione e l’apprendimento mediante la tecnologia della stampa 3D, da cui la scelta del nome della start up: D.E.E.P. LAB. è acronimo di Discover Education Entertainment and Play Laboratory, da cui si evince la volontà di sviluppare strumenti funzionali tanto all’educazione quanto all’intrattenimento, nell’ottica della modernissima pratica dell’edutainment, della didattica esperienziale attraverso la scoperta e il gioco. È dunque sinonimo di approfondimento sulla didattica ma è anche profondità pratica, nello sviluppo del tridimensionale e delle costruzioni in scala. Infatti, il progetto candidato per il primo anno di finanziamento dell’attività da parte della Regione Puglia è 3D CITY PLUS: Play with Land and Urban Scarps. L’obiettivo di questo progetto candidato è quello di potenziare la relazione tra territori e stampa 3D attraverso il rilievo, la prototipazione e l’elaborazione di centri storici tridimensionali da utilizzare come supporto per laboratori di didattica del territorio. Questa start-up quindi vuole scommettere sul legame virtuoso tra storia, territorio e tecnologia.